Il Progetto non è solo attività scolastica, è testimonianza della positività e delle risorse costituite dagli itinerari di crescita delle persone in situazione di handicap. Occorre che i professionisti che si occupano di rapporti umani vadano al di là degli stereotipi costruiti attorno alla disabilità.

Una visione oggettivamente positiva permette loro di avere atteggiamenti che sollecitano la compensazione e la realizzazione delle diverse abilità, attribuendo loro cittadinanza e visibilità sociale. Il Progetto Hawking entra nella formazione delle future infermiere e nella preparazione universitaria dei docenti.